ALESSANDRIA – Una domenica surreale per l’Alessandria. I grigi si presenteranno al Garilli di Piacenza per affrontare il Pro, formato da alcuni ragazzi della Berretti e altri elementi tesserati negli ultimi giorni. In caso di ulteriore forfait contro i grigi, infatti, il club verrebbe radiato dal campionato e il presidente Pannella sta cercando di evitare questa prospettiva. “Ho giocato in tutte le categorie ma non mi era mai capitata una cosa del genere” il giudizio severo di mister Gaetano D’Agostino.

In casa grigia arrivano ottime notizie da Santini: l’infortunio subito domenica contro la Giana non è grave e il giocatore potrebbe anche essere convocato. Il nuovo acquisto Akammadu, invece, è arrivato solo venerdì sera resterà in città ad allenarsi.

Per il match col Pro Piacenza, qualora si disputasse, scenderà in campo il volto nuovo della difesa Andrea Gemignani. Anche Badan e Panizzi sono recuperati e giocheranno. Chiarello prosegue ad allenarsi e potrebbe essere a disposizione per la sfida di mercoledì con la Pro Vercelli. Tra 7/10, infine, potrebbe tornare in gruppo anche Maltese.