BENARZOLE – CASTELLAZZO 1-1

Marcatori: 43′ Vallatti, 26′ Piana Continua dopo il banner

adv-597

FORMAZIONI

CASTELLAZZO: Gaione, Cascio, Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Viscomi, Genocchio, Zunino, Rosset, Piana.

NARZOLE – Nel campionato di Eccellenza un Castellazzo poco brillante, ma comunque positivo, ottiene un buon punto in trasferta contro il Benarzole.

I biancoverdi sono pericolosi in avvio match, con l’occasione al 2′ capitata sui piedi di Piana; l’avversario è però piuttosto arcigno e non concede spazi al tandem offensivo della capolista. Dopo un secondo tiro insidioso di Genocchio parato da Baudena, alla mezz’ora il Benarzole rimane in 10 uomini per l’espulsione di Parussa, causata da una gomitata ai danni di Camussi. Nonostante la superiorità numerica, è il Benarzole a passare in vantaggio al 43′, con un colpo di testa di Vallatti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. In chiusura di primo tempo, Piana vicinissimo al pareggio: da posizione ravvicinata l’attaccante non trova però lo specchio della porta.

Nella ripresa il Castellazzo alza il baricentro e mantiene il possesso palla, risultando tuttavia la manovra piuttosto lenta e compassata. I padroni di casa in dieci uomini si chiudono a riccio, fino al 26′, quando Piana riesce finalmente a siglare la rete dell’1 a 1. Il Castellazzo sfiora poi ancora con Piana la rete del 2 a 1, ma il Benarzole si salva con un intervento difensivo sulla linea di porta. La partita si chiude sull’1 a 1: pareggio giusto per i valori espressi in campo, con il Castellazzo piuttosto sottotono rispetto alle prestazioni abituali, anche se con un pizzico di cinismo avrebbe potuto ottenere i tre punti su uno dei campi più difficili del campionato.

I biancoverdi possono comunque sorridere per il punto conquistato, in virtù della classifica aggiornata: perde infatti il Saluzzo in casa, mentre pareggiano Rivoli e Calcio Tortona consentendo alla capolista di allungare. Per affrontare con tranquillità la gestione della prossima gara, in casa contro l’Olmo.

Giacomo Pelizza