Quali sono le cover e i duetti della quarta serata del Festival di Sanremo 2022

SANREMO – Nel corso dell’edizione del 20 gennaio 2022 del Tg1 sono state svelate le cover e i duetti che si vedranno e ascolteranno nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo 2022. Si tratta della penultima puntata della kermesse musicale e che andrà in onda venerdì 4 febbraio prima della finalissima. Al contrario di quanto accaduto nelle passate edizioni è che quest’anno i brani scelti potranno essere anche internazionali ed editi fino agli Anni ’90 e non oltre. Ma andiamo a scoprire quali sono i brani e quali gli artisti che le eseguiranno sul palco dell’Ariston.

adv-149

Rigorosamente in ordine alfabetico troviamo Achille Lauro che con Loredana Bertè si esibirà con Sei bellissima, brano della stesse cantante sorella della compianta Mia Martini. Aka 7even duetterà invece con Arisa, conosciuta durante la scuola di Amici: i due canteranno Cambiare di Alex Baroni. Si arriva così ad Ana Mena e Rocco Hunt che si esibiranno con un Medley di canzoni.

Nessun duetto per Dargen D’Amico che all’Ariston reinterpreterà La bambola di Patty Pravo. Il duo concorrente Ditonellapiaga e Donatella Rettore porteranno a Sanremo Nessuno mi può giudicare di Caterina Caselli. Sarà un’Elisa tutta in inglese quella che canterà What a feeling di Irene Cara da Flashdance. Emma Marrone troverà la complicità di Francesca Michielin per duettare sulle note di Baby one more time di Britney Spears.

adv-350

Fabrizio Moro porterà al Festival invece Uomini soli dei Pooh, mentre Gianni Morandi ha voluto al suo fianco Mousse T. Anche loro si esibiranno in un Medley di canzoni. Giovanni Truppi e Vinicio Capossela porteranno Nella mia ora di libertà di un mostro sacro come Fabrizio De André. Ci sarà Andy dei Bluvertigo a duettare con Giusy Ferreri: l’inedita coppia porterà Io vivrò senza te di Lucio Battisti. Sarà poi la volta di Highsnob e Hu insieme a Mr.Rain: anche qui ci sarà l’esibizione su un grande classico come Mi sono innamorato di te di Luigi Tenco.

Irama riporta invece a Sanremo Gianluca Grignani con l’esibizione di La mia storia tra le dita dello stesso Grignani. Iva Zanicchi canterà Canzone di Don Backy e Detto Mariano nella versione di Milva mentre La Rappresentante di Lista avrà al suo fianco nientemeno che Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra per cantare Be my baby delle The Ronettes. Le Vibrazioni insieme a Sophie and the Giants oltre all’immenso Peppe Vessicchio canteranno Live and let die di Paul McCartney.

Mahmood e Blanco si cimenteranno con un brano della scuola genovese come Il cielo in una stanza di Gino Paoli.  Massimo Ranieri duetterà con Nek con Anna verrà di Pino Daniele mentre Matteo Romano ha voluto insieme a sé Malika Ayane per esibirsi con Your song di Elton John. Sarà poi la volta di Michele Bravi e Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi di Lucio Battisti. Single anche Noemi che si esibirà con (You make me feel like) A natural woman di Aretha Franklin. Rkomi sarà al fianco di Calibro 35 per un Medley delle canzoni di Vasco Rossi.

Si arriva infine a Sangiovanni pronto a esibirsi nientemeno che con Fiorella Mannoia: i due canteranno A muso duro di Pierangelo Bertoli. Tananai con Rose Chemical porteranno all’Ariston A far l’amore comincia tu della compianta Raffaella Carrà. Infine Yuman con Rita Marcotulli canteranno My way di Frank Sinatra.