Tre ricette gustose e deliziose da fare ad Halloween

RADIOGOLD – Oggi è il 31 ottobre. E come ogni 31 ottobre si festeggia, per chi ne ha voglia, Halloween. Si tratta di una tradizione anglosassone che ha ampiamente preso largo anche in Italia negli ultimi 20 anni. Per rendere questo giorno unico, ecco alcune ricette gustose e deliziose. Per approfondire potete consultare Le ricette di Halloween per tutte le età oppure 100 e più ricette di Halloween.

LA RICETTA DELLA TORTA DI ZUCCA

Halloween e ottobre hanno una cosa in comune: la zucca. Alimento tipico dell’autunno che può essere usato e sfruttato in vari modi, tra cui anche deliziosi dolci. Questa volta vi presentiamo la ricetta della torta di zucca.

INGREDIENTI PER LA BASE:
Farina 00 500 g
Burro 250 g
Tuorli 4
Zucchero a velo 200 g
Sale fino q.b.
Essenza di vaniglia q.b.

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:
Zucchero di canna 70 g
Uova grande 1
Marsala all’uovo 1 bicchierino
Panna fresca liquida 180 ml
Cannella in polvere q.b.
Noce moscata q.b.
Zenzero fresco da grattugiare q.b.
Zucca pulita 800 g

PREPARAZIONE
Per preparare la crostata di zucca si deve partire dalla frolla. Inserite in un mixer farina, burro freddo di frigorifero e un pizzico di sale. Frullate sino a ottenere un impasto dalla consistenza sabbiosa. Trasferite il composto su una spianatoia formando la classica fontana poi unite lo zucchero a velo, l’estratto di vaniglia e i tuorli. Impastate con le mani per qualche minuto sino a quando non otterrete un impasto compatto ma morbido. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo. Ora preparate il ripieno: pulite la zucca e tagliatela a cubetti. Mettetela a cuocere in forno a 200 gradi sino a quando non sarà bella morbida. Trasferite la zucca in una terrina e schiacciatela bene unendo poi lo zucchero di canna, l’uovo e la panna fresca. Aggiungete infine la cannella, la noce moscata, il marsala e un po’ di zenzero fresco grattugiato. Mescolate il composto amalgamandolo. Togliete poi la pasta frolla dal frigo e stendetela con un mattarello. Prendete uno stampo che deve essere imburrato e infarinato. Poneteci dentro la pasta frolla e poi il composto di zucca dopo aver bucherellato il fondo. Decorate come preferite. Infornate, il forno deve essere preriscaldato, a 200 gradi per i primi 20 minuti e poi a 180 per altri 30 minuti.

FRITTELLE DOLCI ALLA ZUCCA

Altra ricetta con la zucca, altra ricetta da leccarsi i baffi. Questa volta vi suggeriamo le frittelle di zucca, squisite e davvero facili da preparare.

INGREDIENTI:
Zucchero 160 g
Scorza d’arancia 2
Zucca polpa 500 g
Uova medie 3
Lievito in polvere per dolci 8 g
Farina 0 250 g
Olio di semi di girasole q.b.
Zucchero a velo q.b.

Per preparare le frittelle dolci di zucca pulite e tagliate la zucca a dadini. Avvolgetela poi in carta stagnola e mettetela in forno per un’ora a 200 gradi sino a quando la polpa non sarà cotta e morbida. A questo punto mettetela in un mixer aggiungendo le uova, lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata. Frullate il tutto e versate il composto in una terrina. Setacciate nel composto il lievito e la farina mescolando tutto per amalgamare. Con due cucchiai fate delle palline che immergerete nell’olio di semi di girasole bollenti. Lasciate cuocere sino a quando non saranno gonfie. Scolatele dall’olio in un piatto foderato di carta assorbente. Servitele calde con una spolverata di zucchero a velo.

PAVESINI MUMMIA

Giallo Zafferano offre una ricetta davvero unica e divertente per Halloween. Si tratta dei Pavesini mummia. Ecco di cosa si tratta:

INGREDIENTI:
Pavesini classici (3 pacchetti) 33
Pavesini al cacao (3 pacchetti) 33
Cioccolato bianco 325 g
Panna fresca liquida 125 g
Burro a temperatura ambiente 35 g
Coloranti alimentari rosso q.b.

INGREDIENTI PER DECORARE:
Cioccolato bianco 400 g
Caramelle di zucchero colorate occhietti q.b.

Per realizzare i Pavesini mummia bisogna partire dalla ganache al cioccolato. Versate la panna in un pentolino e portatela a sfiorare il bollore. Nel frattempo tritate finemente il cioccolato bianco con un coltello. Mettete il cioccolato tritato in una ciotola e aggiungete la panna calda in 3 volte, mescolando bene con una marisa. Quando il cioccolato si sarà completamente sciolto unite il burro ammorbidito a cubetti e mescolate per amalgamarlo in modo omogeneo. Dividete la ganache in 2 ciotole e aggiungete il colorante in una di queste e mescolate. Trasferite le ganache in 2 sac-à-poche lasciando raffreddare una decina di minuti. Versate il cioccolato bianco per la decorazione in un pentolino e scioglietelo a bagnomaria. Posizionate i Pavesini classici su un vassoio con la parte piatta rivolta verso l’alto e realizzate 2 strisce laterali esterne con la ganache bianca. Completate con una striscia centrale di ganache rossa e ricoprite con un Pavesino al cacao. Riponete i Pavesini così composti in frigo per un’oretta. Per la decorazione usate il cioccolato bianco fuso in una sac-à-poche e versatela sui biscotti per glassarli.

Photo by Sonya Pix on Unsplash