Dieci libri per ogni gusto da regalare a Natale 2021

RADIOGOLD – A Natale un regalo che non può mai mancare sotto l’albero è sicuramente un bel libro. Il vero problema è però trovare il libro giusto per la persona giusta. Soprattutto perché al mondo ci sono oltre 130.000.000 di volumi. Ne abbiamo selezionati dieci che possano andare bene per ogni gusto e attitudine.

Ad esempio per chi fa fatica a leggere, o comunque non è più abituato a farlo ma vorrebbe riprendere, il consiglio è quello di optare per libri corti o piuttosto con capitoli corti e quasi autoconclusivi. Per questo l’acquisto giusto potrebbe essere Turbolenza di David Szalay. Si tratta di un incastro di 12 storie che terrà il lettore incollato fino alla fine. Se invece siete degli inguaribili romantici sicuramente impazzirete per Persone Normali di Sally Rooney. Questo romanzo racconta la storia di Marianne e Connell, una storia d’amore inspiegabile di due protagonisti diametralmente opposti. Ecco che dopo l’esplosivo debutto di Parlarne tra amici, Sally Rooney ci offre così un nuovo, emozionante manuale sentimentale per la nostra modernità.

Per gli appassionati di scienza, sicuramente il libro La bomba. L’incredibile storia vera della bomba atomica di Alcante, Boillée, Rodier è la scelta migliore. Si tratta di un romanzo grafico chiamato a raccontare quelli che sono i retroscena e i personaggi chiave che hanno portato alla creazione dell’atomica che distrusse Nagasaki e Hiroshima. Gli amanti della ‘fantastoria’ sicuramente ameranno Per niente al mondo, ultima fatica letteraria di Ken Follett. Si tratta di un cambio di rotta rispetto ai suoi romanzi storici: ambientato ai giorni nostri narra di una crisi globale che minaccia di sfociare nella terza guerra mondiale.

Per chi cerca di risolvere un mistero, per chi ha il fiuto del detective, insomma per chi ama i gialli il consiglio è di leggere Bolle di sapone di Marco Malvaldi. In questa nuova commedia gialla di Marco Malvaldi, ambientata in pieno lockdown, i Vecchietti del BarLume sono ancor più protagonisti e sottili risolutori. Il loro sguardo è più che mai penetrante nelle ingiustizie sociali e nelle diseguaglianze messe in risalto dal momento tremendo che stanno vivendo. Siete appassionati di cucina? Allora vi proponiamo di leggere il libro del personaggio del momento: Roberto Valbuzzi. È lui l’autore di Cuoco, ristoratore, contadino. Ricette, sapori e ricordi fatti d’aria, terra, acqua e fuoco, una edizione illustrata per replicare grandi ricette di un grande chef.

Se avete una bambina con l’argento vivo addosso potete comprare Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 donne italiane straordinarie. Si tratta di biografie come quella della prima pilota di linea Fiorenza de Bernardi, della virologa a capo dello Spallanzani Maria Rosa Capobianchi, dell’attrice Anna Magnani, dell’imprenditrice Chiara Ferragni, della fumettista Takoua Ben Mohamed o della schermitrice Bebe Vio. Per un maschietto il consiglio ricade su Storie Della Buonanotte Per Bambini: Unicorni e Dinosauri. Una Raccolta Di Favole Per Aiutare i Bambini a Rilassarsi, Addormentarsi Velocemente e Dormire Sonni Sereni e Profondi.

Arriviamo infine alle novità: per questo Natale ve ne consigliamo due. La prima è Il talento del cappellano di Cristina Cassar Scalia: un cadavere che scompare, poi riappare. Un duplice omicidio accompagnato da una macabra messinscena. Con il Capodanno alle porte, pasticcio peggiore non poteva capitare al vicequestore Vanina Guarrasi. Se poi una delle vittime è un prete, il caso diventa ancora piú spinoso. Il secondo è invece La promessa di Damon Galgut, ovvero un dramma epico che si dispiega al ritmo dell’incessante marcia della storia nazionale, che i lettori di Galgut ameranno di certo e che ne incanterà di nuovi.