TERRUGGIA – A Terruggia parte l’iniziativa “Il Parco Della Memoria” dedicata a tutti i cittadini di Terruggia, legati per residenza o per storia familiare, deceduti per mesotelioma, asbestosi e/o patologie correlate. Obiettivo è costruire un legame di memoria con tutti i cittadini colpiti da questa tragica vicenda che ha segnato il Casalese e il suo territorio. Nello stesso tempo vuole essere un monito per le future generazioni affinché nelle scelte per il progresso sociale perseguano sempre il giusto equilibrio tra il diritto al lavoro e diritto alla vita.

L’idea si è consolidata dopo la conclusione dei lavori del primo lotto di urbanizzazione dell’area collocata all’incrocio tra strada Braia e strada Pozzo Comune. Il progetto è partito dietro lo stimolo ad avere sempre più di spazi comuni utilizzabili dalla collettività; per questo motivo l’Amministrazione Comunale ha già impegnato un primo pacchetto di risorse, circa 40.000,00, per trasformare l’area in una zona verde e attrezzata a parcheggio. Il progetto complessivo è molto più ambizioso e prevede la realizzazione di un parco, un’area attrezzata a parcheggio, un’area munita di strumenti per favorire i percorsi di fitness e altri interventi mirati a trasformare lo spazio in una zona accogliente per i cittadini residenti e per i Turisti che soggiornano e transitano a Terruggia. L’area, inoltre, nel piano di Protezione Civile del Comune, è idonea per essere utilizzata come zona di ammassamento risorse e punto di raccolta della popolazione in caso di emergenze determinati da eventi critici per la cittadinanza.

Per queste fasi successive, l’Amministrazione Comunale ribadisce la piena volontà a reperire nei futuri bilanci altre risorse economiche per completare l’opera e, nello stesso tempo, lancia l’iniziativa per realizzare una prima parte con il contributo volontario dei cittadini e delle aziende di Terruggia. In particolare con l’iniziativa s’intende realizzare il completamento dell’area verde con la piantumazione di alberi e altri interventi necessari per la realizzazione del Parco della Memoria.

adv-382

A tale scopo partirà un piano di comunicazione per invitare i cittadini e le aziende del comune a partecipare all’iniziativa, attraverso l’elargizione volontaria di contributi per la realizzazione di questa prima fase. Il versamento di solidarietà potrà essere eseguito mediante bonifico bancario sul conto di Tesoreria Comunale con il codice IBAN: IT93K0558422600000000001216. In alternativa, attraverso bollettino postale C/C 16950156, intestato al Comune di Terruggia.

Informazioni di dettaglio per aderire all’iniziativa sono disponibili presso gli uffici comunali, sull’Home page del sito istituzionale del Comune di Terruggia e attraverso i responsabili della Pro Loco di Terruggia disponibili per sostenere il progetto.

adv-394