Minacciano con delle mannaie due operatori di una comunità

TICINETO – I Carabinieri di Ticineto hanno denunciato un ragazzo e una ragazza di 20 e 23 anni per minaccia aggravata verso due operatori di una comunità per richiedenti asilo.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri mercoledì mattina i due giovani avrebbero prelevato dalla cucina alcune mannaie e coltelli per poi brandirli verso i due dipendenti della struttura. Tutto sarebbe nato da una accesa discussione per futili motivi. Su disposizione della Prefettura il ragazzo e la ragazza, entrambi stranieri, sono stati allontanati dalla comunità.

adv-328