adv-579

VALENZA – I film della saga creata da George Lucas, ovviamente, li ha visti tutti. Da fan di Star Wars, Emanuele Terzano, 36 anni di Valenza, è però riuscito a diventare un Signore Oscuro, ottenendo il rango di Gran Maestro. Emanuele, in arteEmavox” è il fondatore della Jedi Generation”, un’accademia di spettacolo che si ispira ai film di Star Wars e addestra futuri Sith e Jedi in varie città italiane.

Folgorato dai combattimenti con le spade laser, il valenzano ha studiato a fondo le sequenze dei duelli ideate dai coreografi di Hollywood. Imparate le arti marziali dal papà, anche maestro di karate, Emanuele crescendo ha studiato arte al Cellini di Valenza e si è poi appassionato e specializzato anche in danze caraibiche. Sfruttate tutte le sue abilità, nel 2012 ha ricreato per la prima volta uno dei combattimenti di Star Wars durante la festa delle scuole alle piscine Valmilana. Grazie a quella performance Emavox ha radunato i primi seguaci desiderosi di impugnare una spada laser. All’inizio gli aspiranti “cavalieri” e “adepti” erano una trentina e venivano addestrati a Valenza, Alessandria e Casale. Con il tempo la Jedi Generation è poi uscita dai confini alessandrini. In provincia il corso oggi si tiene al Dlf ad Alessandria, ma futuri Sith e Jedi “crescono” anche a Milano, dove insegna lo stesso Emavox, a Pisa, Roma, Lecco, Vercelli, Vigevano.

Che si scelga “la luce” o “il lato oscuro della forza” armeggiare a dovere una spada laser non è esattamente un gioco da ragazzi, anche se tra gli allievi non mancano piccoli fan della saga. Nei duelli di Star Wars, ha spiegato il Gran Maestro della “Jedi Generation”, si fondono sette diversi stili di combattimento, ovviamente coreografati. L’allenamento è duro perché gli allievi devono imparare tecniche di acrobatica, interpretazione e spada. Lo spettacolo, infatti, non può contare sugli effetti speciali del grande schermo ma deve essere all’altezza anche dei più esigenti fan. Di sicuro impatto durante le performance sono le spade, realizzate da Emavox nel suo laboratorio a Valenza. Inizialmente gli allievi dell’accademia utilizzavano luminose armi di Star Wars acquistate in America. Emanuele Terzano, però, è un artista che vanta anche sette anni di esperienza al fianco dello scultore Arnaldo Pomodoro. Liberata ancora una volta la creatività, Emavox è stato tra i primi a realizzare spade laser made in Italy ispirate alla saga e personalizzabili, che gli appassionati possono acquistare su internet.

adv-262

Ad impugnare le luminose creazioni artigianali del Gran Maestro, che negli show ama vestire i panni di Darth Maulè ovviamente anche la  “Jedi Generation” che negli ultimi anni ha duellato in  alcune tra le più importanti fiere del fumetto come Lucca Comics, il primo Comic Con italiano a Milano e anche alle nostrane Casale Comics e Alecomics. Jedi e Sith sono inoltre riusciti a catturare l’attenzione della Disney. Formati da esperti del colosso cinematografico arrivati dalla sede inglese, alcuni membri dell’accademia dal 2016 partecipano alla tournèe Rollinz per Esselunga che venerdì 19 gennaio farà tappa a Tortona. Dalle 14.30, nello spazio appositamente allestito all’interno del supermercato, i bambini dai 6 ai 12 anni potranno imparare mosse di “lightsaber” con il Signore Oscuro Emavox e con Giacomo Pelizza, uno dei cavalieri dell’accademia di spettacolo “Jedi Generation”.

 

Nel video della Jedi Generation un assaggio dell’addestramento che si tiene al Dlf di Alessandria.

adv-893