TORTONA – L’Ufficio Beni culturali diocesano vuole dare più visibilità possibile ai monumenti della diocesi. Anche per questo partirà un nuovo corso di formazione destinato a chi desidera diventare volontario per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ecclesiastico. L’obiettivo è l’apertura di alcune chiese della Città di Tortona affidate proprio ai volontari formati, appositamente per ogni luogo. In tutto saranno 19 le strutture aperte dai volontari su tutto il territorio diocesano.

Il corso è rivolto sia ai volontari già associati, sia a quelli che vorranno diventarlo. Il corso verrà ufficialmente presentato il 9 marzo 2018, alle 21, nei locali del Polo Culturale Diocesano di Tortona (Via Seminario, 7). Gli incontri saranno articolati in due moduli, uno strutturato in lezioni teoriche e uno itinerante con lezioni dislocate sul territorio di altre diocesi piemontesi con cui la Diocesi tortonese condivide progettualità di rete ormai da anni. In particolare verranno proposti alcuni itinerari tematici presenti sul Portale “Città e Cattedrali” dove, in alcuni casi, saranno i volontari delle altre Diocesi ad accoglierci, creando così uno scambio reciproco di conoscenze e di rapporti umani che sono il valore aggiunto caratterizzante iniziative come queste.
Il calendario sarà il seguente:
Venerdì 9 marzo, ore 21, sala conferenze del Polo Culturale (Via Seminario 7). “Introduzione al Corso Volontari 2018: accoglienza e sicurezza”. Interventi della Dott.ssa Lelia Rozzo dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona e di Rocco Diana Presidente Volontari SIPBC, Delegazione Tortonese.
Venerdì 23 marzo, ore 21, sala conferenze del Polo Culturale (Via Seminario 7). “Sulla via dei Cistercensi: da Lucedio a Rivalta Scrivia”. Intervento della Dott.ssa Valeria Moratti (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio)
Venerdì 6 aprile, ore 21, sala conferenze del Polo Culturale (Via Seminario 7). “Ultimi studi sulla storia della Cattedrale di Tortona”. Intervento dell’Arch. Antonella Perin (Storica di storia dell’architettura)
Venerdì 13 aprile, ore 21, sala conferenze del Polo Culturale (Via Seminario 7). “La pittura genovese e lombarda del sec. XVII in Diocesi di Tortona”. Intervento della Dott.ssa Gelsomina Spione (Università di Torino).
Sabato 5 maggio Diocesi di Saluzzo – Seminario Itinerante. “Diocesi di Saluzzo. L’Abbazia di Staffarda, Revello, Saluzzo”
Sabato 26 maggio Diocesi di Vercelli – Seminario Itinerante. “Diocesi di Vercelli. Lucedio, Vercelli”
Sabato 8 settembre Diocesi di Asti – Seminario Itinerante. “Diocesi di Asti ed Acqui. Asti, Roccaverano, Cassine”
Sabato 20 ottobre Diocesi di Casale Monferrato – Seminario Itinerante. “Diocesi di Casale M.to. Moncalvo, Casale Monferrato”

I seminari itineranti (con posti limitati) verranno confermati durante il corso. Il corso vuole formare dei volontari diocesani che collaborino attivamente nelle aperture dei Beni Culturali Ecclesiastici: si richiede la disponibilità per almeno 2 giornate nel corso dell’anno. Le aperture avverranno la seconda domenica del mese, in maniera alternata sul territorio, con particolare attenzione alle festività religiose e di rilevanza collegate ai luoghi d’apertura. In queste occasioni i volontari faranno attività di vigilanza sui beni e forniranno informazioni di base ai visitatori.
Come per le precedenti edizioni, i partecipanti al corso devono essere già iscritti o iscriversi ad Associazioni di Volontariato che collaborano con la Diocesi, tra le quali il SIPBC o le altre Associazioni culturali dedite sul territorio diocesano alla valorizzazione dei beni ecclesiastici.
Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare l’Ufficio beni Culturali dal lunedì al venerdì mattina dalle 9 alle 12 telefonando allo 0131.816609 oppure inviando una mail a [email protected]

adv-992

Corso Volontari Diocesi Tortona (AL)