Da martedì al via la vigilanza notturna al Cristo ad Alessandria

ALESSANDRIA – Roberto Mutti, Presidente dell’Associazione Commercianti del Cristo, ha confermato che martedì prossimo, 3 aprile, partirà il servizio di vigilanza notturna a cura della Securpol Group. I controlli inizialmente riguarderanno corso Acqui ma potrebbero essere estesi in futuro anche in altre zone del quartiere. “Speriamo sia un deterrente per scoraggiare coloro che continuano a delinquere – ha spiegato Mutti che ha ringraziato le Forze dell’Ordine per la collaborazione – in primis la Polizia di Stato, seguita dall’Arma dei Carabinieri e la Polizia Municipale ai quali proprio in questi giorni abbiamo richiesto più personale sia per la Caserma di Via Casalbagliano che per il distretto Sud della Polizia Municipale. Ora speriamo che le richieste di un intero quartiere vengano accolte”. “Recentemente – ha continuato Mutti – abbiamo incontrato Aurora Valentina Ferrareis, Dirigente della Volanti e Vice Capo di Gabinetto della Polizia di Stato per sottolineare le preoccupazioni dei commercianti in tema di sicurezza. Siamo soddisfatti dell’esito dell’incontro, crediamo che ci voglia la collaborazione di tutti perché le nostre attività siano più sicure”.

Il servizio di Securpol dovrà essere attuato tenendo conto delle finalità previste dal progetto “Mille Occhi sulla città”. La vigilanza notturna sarà a titolo gratuito per un mese, dalle 22 alle 5 del mattino. L’auto sarà dotata di un faro che illuminerà le vetrine dei negozi. Inoltre una guardia giurata armata scenderà dall’auto anche per controllare all’esterno le attività commerciali. Ogni movimento sospetto sarà subito segnalato alle Forze dell’Ordine.