Immagine Consiglio regionale ligure sul trasporto ferroviario e i pendolari ammoniscono: ‘tagli non più accettabili’

Nessun taglio è più accettabile. Con questo ammonimento i pendolari hanno inteso mettere in guardia il Consiglio Regionale in vista della seduta monotematica sul trasporto ferroviario di questo martedì. Per sostenere con fermezza questa posizione il Forum Ligure per il TPL, che comprende anche alcune associazioni di pendolari della provincia di Alessandria, ha preparato una memoria che, sperano i viaggiatori, porti a un vero progetto condiviso per il Trasporto pubblico locale in Liguria. L’auspicio è anche che la guerra tra le due regioni, Piemonte e Liguria, finisca prima possibile e che si pianifichi con cognizione un reale sviluppo del trasporto ferroviario.

In allegato le domande dei pendolari.

adv-695