SERRAVALLE – In occasione dell’inaugurazione dell’ampliamento del Retail Park a Serravalle Aedes SIIQ è entrata nel Guinness World Records con la focaccia più lunga del mondo. Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del Guinness World Record ha certificato la riuscita del primato.

L’impresa è stata guidata dall’Associazione Artigiani Panificatori del Novese e da Ascom Novi Ligure coordinati dal team di esperti di Pizza Proff. La cottura è stata realizzata con l’ausilio di un forno mobile statico, con pietra refrattaria alla base, prodotto da Italforni.

Un prezioso contributo è stato fornito dall’Associazione Italiana Celiachia, che con i suoi corner darà la possibilità anche al le persone celiache di poter gustare un trancio di focaccia.

Alla fine l’obiettivo è stato centrato: è stata realizzata una maxi focaccia lunga 100 metri e larga 50 centimetri, pari a 50 metri quadrati. 

La cottura, durata quattro ore è iniziata alle 15 in un innovativo forno che ha cucinato i 635 kg di impasto. 100 i chili di olio impiegati. Gli 80 studenti dell’istituto Ciampini-Boccardo impegnati nella somministrazione della focaccia, in 5 mila tranci, potranno far valere questa esperienza come credito formativo ai fini del loro percorso scolastico. Ad “accompagnare” la focaccia sul piatto 350 bottiglie di Gavi La Bollina. 

Gli organizzatori ringraziano Comune di Novi Ligure, Comune di Serravalle Scrivia, Italforni, Pizza Proff, Forno dell’ Antica Ricetta Antiqua – Pregiata Farina Macinata a pietra, Cantina La Bollina, Istituto di Istruzone Superiore Ciampini Boccardo, Ascom di Novi Ligure, Pro Loco Serravalle Scrivia Associazione Italiana Celiachia – Piemonte Valle D’Aosta Onlus, Laboratorio Artigianale Gluten Free Eliana Amato.