Dolore in provincia per la morte di Sara ‘Wonder Woman’

CASTELNUOVO SCRIVIA – Per i tanti amici era Wonder Woman e ancora oggi, nonostante la sua morte, ne parlano tutti al presente. Sara Serafin, 33 anni, si è spenta ieri, martedì 19 giugno, a causa di un tumore che l’aveva colpita 4 anni fa. Era riuscita a riprendersi ma poi è tornato rapace. Proprio quella malattia l’aveva costretta ad annullare le date di giugno con la sua Energika band e l’altro gruppo musicale di cui faceva parte, Suit & Tie.

adv-470

Fortissimo il dolore di tutti gli amici che avevano avuto modo di conoscere la sua forza travolgente. “Solare e testarda era una forza della natura – ha spiegato Paolo Ghirri, uno dei componenti della band. Fino alla settimana scorsa si era messa al lavoro con gli effetti musicali e mi aveva detto: quando riprendiamo spacchiamo. Lei era una lottatrice“. Il tumore l’ha strappata alla vita lasciando un grande vuoto. Il funerale di Sara si terrà giovedì 21 giugno alle 16 a Castelnuovo Scrivia.

adv-452