Rubano al supermercato e picchiano vigilantes e cassiera: denunciate

ALESSANDRIA – I Carabinieri di Alessandria hanno denunciato per rapina impropria quattro donne di nazionalità marocchina, residenti a Nizza Monferrato e con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Nel loro mirino era finito il Penny Market di via San Giovanni Bosco, ad Alessandria.

Domenica scorsa le quattro hanno portato via diversi generi alimentari per un importo totale di circa 100 euro, per poi aggredire con pugni e calci un addetto alla vigilanza intervenuto all’uscita delle casse nel tentativo di bloccarle. Picchiata anche una cassiera che cercava di difendere l’uomo. Intervenuti sul posto, i militari hanno raccolto le testimonianze e il numero di targa dell’auto usata dalle quattro donne per fuggire.

Qualche ora dopo tre di loro si sono presentate in Caserma per denunciare una persona che, secondo la loro versione, le avrebbe aggredite all’interno dello stesso supermercato. Visto quanto emerso e constatato che la targa dell’auto delle tre donne corrispondeva al veicolo segnalato in precedenza, i Carabinieri hanno denunciato le tre donne. Dopo altre indagini i militari hanno individuato e deferito anche la quarta responsabile.

adv-811