Start up e sostegno a nuove imprese: giovedì l’evento CNA ad Alessandria

PROVINCIA – Dopo Biella e Novara, giovedì alle 11, anche Alessandria ospiterà un nuovo appuntamento legato alle startup e al sostegno delle nuove imprese. L’evento si terrà presso la sala “Viale” della Camera di Commercio, in via Vochieri, 58, patrocinatore dell’iniziativa insieme alla Confederazione dell’Artigianato e della Piccola e Media  Impresa.

Nel corso dell’incontro si analizzeranno le opportunità che nascono grazie all’innovazione in campo scientifico e tecnologico in generale, non solo per i processi produttivi e i modelli di business delle imprese. Inoltre si parlerà delle ricadute che tutto questo potrebbe registrare a livello di sviluppo locale.

Ne discuteranno: Enrico Vaccarino (Vice Presidente regionale CNA Giovani Imprenditori), Roberta Panzeri (Segretario Generale CCIAA Alessandria), Leonardo Marchese (direttore Dipartimento Scienze ed Innovazione Tecnologica Università Piemonte) e Salvatore Rizzello (Direttore Dipartimento Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali Università Piemonte Orientale). Porteranno la loro testimonianza tre soggetti promotori di innovazione sul territorio: Miriam Manassero di Ingegni srl – incubatore e acceleratore di impresa, Domenico Rao di Lab121 e Lisa Orefici di Reseau Entreprendre Piemonte.

Con l’occasione sarà presentato anche il bando del Premio Cambiamenti 2018: il grande concorso nazionale per scoprire, premiare e sostenere le migliori imprese italiane nate negli ultimi tre anni (dopo il 1° gennaio 2015) che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro.

Cambiamenti 2018 ha l’obiettivo di riconoscere il merito e offrire occasioni di confronto e visibilità a quelle imprese che con la loro attività rappresentano ogni giorno il meglio dell’Italia e rendono il Paese competitivo. Alla chiusura del contest, per le imprese considerate migliori, il sistema genererà una pagina web dedicata che confermerà, o meno, l’ammissione alla fase successiva. In quel momento, saranno parte della comunità di Cambiamenti 2018. Numerose saranno le opportunità che saranno offerte alle imprese, a partire da una rete di consulenti CNA diffusa su tutto il territorio nazionale, fino a molte occasioni di confronto e incontro organizzate ad hoc dalla Confederazione o dai partner del Premio.

L’iniziativa si concluderà con un aperitivo.