Nervosi alla vista del cane antidroga: arrestata coppia
adv-587

NOVI LIGURE – Controlli efficaci nel fine settimana da parte dei Carabinieri del novese, affiancati dal reparto cinofili della Polizia Municipale di Alessandria. Tra i risultati ottenuti quello che ha portato all’arresto di due ragazzi durante una verifica all’interno di un esercizio pubblico a Stazzano. I giovani, un uomo e una donna conviventi, hanno attirato l’attenzione dei militari perché apparsi nervosi alla vista del cane antidroga. Le perquisizioni personali hanno permesso di trovare 11 dosi di hashish suddivise in altrettanti confezioni e altri 50 grammi nascosti in casa.

L’attività è stata condotta dai Carabinieri di Serravalle Scrivia in collaborazione con i militari delle Stazioni di Capriata D’Orba, Cassano Spinola, Gavi e Pozzolo Formigaro.

I controlli del fine settimana insieme ai militari di Novi hanno inoltre permesso di rilevare diverse violazioni con la conseguente denuncia di 6 persone. Un automobilista 53enne di Mede dovrà pagare una multa da 338 euro per non essersi fermato all’Alt intimato dai militari. A Montaldeo invece un 50enne di nazionalità rumena è stato fermato dai Carabinieri di Capriata alla guida di un’autovettura con targa rumena non reimmatricolata in Italia e quindi priva di bollo e assicurazione. A Gavi, i Carabinieri di Cassano Spinola hanno sorpreso un uomo di 53 anni alla guida senza patente perché ritirata nel 2007.
Nei guai infine un 35enne pregiudicato, scovato a Novi nonostante il divieto di ritorno. Infine due cittadini sono stati denunciati perché senza permesso di soggiorno.

Controlli Carabinieri Novi