Nel bagagliaio merce rubata ma anche un coltello e un tirapugni

ALESSANDRIA – Nella sua auto i Carabinieri di Serravalle hanno trovato 800 euro di merce rubata. Nei guai è finito Vladen Ceban, 34enne di origini moldave, domiciliato a Milano, e ora chiamato a rispondere del reato di furto aggravato di merce varia, per lo più capi di abbigliamento, ai danni del Serravalle Designer Outlet.

L’uomo è stato fermato dopo che aveva raggiunto la sua auto per depositare nel bagagliaio una busta con gli indumenti rubati. I militari hanno poi recuperato anche una pistola giocattolo, un coltello da lancio e un “tirapugni”. Per questo il 34enne è stato accusato anche per il possesso ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere. L’arrestato è stato processato e condannato alla pena di 2 anni di carcere, con pena poi sospesa.

adv-298