Ladro si accanisce sulla palestra della Asd Ginnastica Valentia
adv-724

I Carabinieri di Valenza hanno arrestato il pluripregiudicato 40enne di Valenza, Christian Lupo. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di due furti, avvenuti il 4 e il 9 maggio nella palestra della ASD Ginnastica “Valentia”. Nel primo caso il ladro era riuscito a forzare la porta antipanico della struttura e a portare via dal cassetto della reception 190 euro. Nel secondo caso l’incursione del valenzano era risultata infruttuosa perché i titolari avevano prudentemente portato via ogni valore. Nel frattempo però le telecamere di sicurezza installate nella struttura hanno permesso di riprendere nitidamente il volto del 40enne, rintracciato dai Carabinieri alcuni giorni dopo. L’arresto è scattato perché Lupo, il 27 marzo, era stato sorpreso in flagranza di reato per un altro furto appena consumato sempre all’interno della palestra “Valentia”. In quella occasione il valenzano era stato condannato a 10 mesi di reclusione ma liberato dopo essere stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune con l’impossibilità di allontanarsi dalla propria abitazione dalle 21 di sera alle 7 di mattina. Un provvedimento però evidentemente ignorato visto che i due furti, costati l’arresto, erano stati messi a segno proprio nelle ore notturne.