NOVI LIGURE – Importante operazione nel novese, compiuta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Novi Ligure insieme al personale del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Alessandria. Il bilancio finale è stato di 12 persone denunciate, e il sequestro preventivo delle quote societarie e dei rapporti bancari di 4 ditte attive nel settore della ristorazione, riconducibili a un 48enne nei cui confronti è stata data esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.  Diversi i reati contestati, che vanno dalla intestazione fittizia di beni, all’estorsione, alle lesioni personali, allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I dettagli dell’operazione verranno resi noti in mattinata.