hospice casale monferrato
adv-972

CASALE MONFERRATO – Possono partire i lavori di ristrutturazione e di messa in sicurezza dell’hospice di Casale Monferrato. La Giunta Regionale, giovedì 27 dicembre, ha approvato la destinazione dell’utile di esercizio 2017 dell’Asl di Alessandria.

L’intera somma, pari a 648.000 euro, verrà utilizzata per il rinforzo e il consolidamento delle fondazioni della struttura e il recupero igienico-sanitario dei locali seminterrati dell’hospice della città monferrina. A gennaio l’Asl bandirà la gara per l’affidamento dei lavori, che si concluderanno poi entro la fine del 2019.

Si tratta di un intervento importante e atteso da tempo, che va a sanare una situazione ereditata dal passato – ha precisato l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta –  Ora l’Asl di Alessandria può immediatamente dare il via alle procedure di gara e quindi di realizzazione dei lavori proseguendo, allo stesso tempo, nella causa per ottenere il risarcimento dei danni nei confronti dei responsabili dell’opera”.