Ovada piange Franco Caneva. L’ex sindaco si è spento a 78 anni, colpito da un malore. Esponente di spicco del Partito Comunista Caneva fu primo cittadino ovadese dal 1987 al 1995. Fino al 2004 ricoprì poi l’incarico di assessore provinciale alla pianificazione territoriale e alle pari opportunità. “Una persona unica, dotata di ironia non comune e un sano pragmatismo” ha dichiarato a Radio Gold News il senatore del Partito Democratico Federico Fornaro “è stato un ottimo amministratore amato dalla sua città, anche dagli avversari politici. E’ una notizia che lascia tutti sorpresi.”

Il rosario sarà recitato questa sera alle 20, nella Chiesa Parrocchiale di Nostra Signora dell’Assunta, a Ovada. Domani pomeriggio, alle 16, saranno celebrati i funerali. Nel palazzo comunale di Ovada è stata allestita la camera ardente.