Un convoglio composto da 42 militari britannici è arrivato questa notte a Ovada. Una sorpresa per la città che ha ospitato i militari in due strutture, l’albergo Vittoria e l’hotel Belforte. Le truppe a bordo di 22 mezzi, sono partite dal Regno Unito per passare dalla Francia e quindi in Italia, sulla A26 dove si imbarcheranno a Bari per arrivare in Albania. Comprensibile lo stupore per gli albergatori che hanno accolto i britannici, 28 al Vittoria e 14 all’hotel Belforte.

“L’approccio è stato fantastico – ha spiegato l’albergatore Roberto Gramatica. Gente per bene, tutti erano gentilissimi. Ci hanno raccontato che andranno in Albania a fare le esercitazioni della Nato“. Per Ovada, ha spiegato Roberto, non si tratta di una vera e propria novità “qualcuno era già passato di qui anni fa: degli irlandesi una volta e anche i militari che andavano a combattere in Libia, ma mai un convoglio così grosso“. Stesso entusiasmo anche al Belforte: “sono stati molto gentili, hanno fatto colazione e poi sono partiti – ha aggiunto Erika. La loro presenza era del tutto inaspettata”.