OVADA – Prosegue a Ovada la IX edizione del Festival Pop della Resistenza, quest’anno dedicato a don Gian Piero Armano. 

Alla Loggia di San Sebastiano, alle 16, inizierà il “Talk Show Partigiano” con canzoni, performance teatrali, coreografie e testimonianze di partigiani intervistati dagli studenti della Scuola Secondaria di I Grado “Pertini” di Ovada.

Saranno protagonisti dell’evento il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio, la band “Hesitation” della Scuola di Musica “A. Rebora” di Ovada (Sara Abbiati e Ilaria Piccardo – voci, Arianna Cerboncini – basso, Maddalena Lantero – piano) diretta da Nicola Bruno, gli alunni dell’Istituto Comprensivo “S. Pertini” diretti da Patrizia Priano, la nuova Academy Teatrale dello studio “Equilibri” di Ovada, gli allievi della Scuola d’arte drammatica “I Pochi” di Alessandria e gli allievi della Scuola di Danza, Musica Teatro “Showlab” di Novi Ligure diretti da Davide Sannia, il cantautore genovese Marco Stella, il “Coro Arcobaleno” diretto da Pietrina Massa De Francesco (del Centro Amicizia Anziani di Ovada).

adv-492

Ad arricchire il “Talk Show Partigiano” anche gli interventi del Presidio di Libera Antonio Landieri Ovada, e del Reparto Orba del Gruppo Scout Ovada 1.  Al termine, Gran Finale con i Bombardamenti Intelligentissimi.

Ingresso libero.

La IX edizione del Festival Pop della Resistenza è realizzata grazie al Comune di Ovada con la collaborazione del Comitato per la difesa della Libertà e l’affermazione della Democrazia e della sezione ANPI Paolo Marchelli di Ovada e gode del patrocinio e del sostegno del Consiglio Regionale Piemonte /Comitato resistenza e costituzione.

adv-573