ACQUI TERME – Una lite tra marito e moglie è degenerata e ha portato alla denuncia per lesioni aggravate della donna di 49 anni, residente a Visone. Sabato sera i Carabinieri di Acqui sono intervenuti su segnalazione del compagno.

Dopo aver trovato la casa a soqquadro i militari hanno ricostruito la vicenda: il litigio è iniziato per futili motivi, poi i due sono passati alle vie di fatto. Marito e moglie si sono lanciati vari oggetti e poi la donna lo ha colpito di striscio con un coltello da cucina mentre lui le avrebbe dato uno schiaffo.

coltello

adv-523

L’uomo ha cercato di minimizzare l’accaduto e non ha sporto querela contro la moglie. I Carabinieri, però, hanno comunque proceduto al deferimento per la donna, hanno portato la coppia al Pronto Soccorso e sequestrato il coltello. I due sono stati dimessi con una prognosi di alcuni giorni.

La foto principale è di repertorio

adv-384