carabinieri_arresto
adv-165

CASALE MONFERRATO – Quattro persone sono state fermate dai Carabinieri di Casale Monferrato perché ritenute responsabili di diverse rapine in villa commesse tra il Piemonte e la Lombardia. Grazie all’operazione “Ice Eyes” i militari hanno infatti scoperto un pericoloso sodalizio criminale composto da cittadini stranieri.

Le accuse nei loro confronti sono di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine a mano armata in abitazione, detenzione e porto illegale di armi, oggetti atti ad offendere e arnesi atti allo scasso, oltre a ricettazione e lesioni personali aggravate.