PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Eventi per tutti i gusti questo sabato 25 maggio in provincia di Alessandria e non solo.

A Tortona prosegue, con un’edizione completamente rinnovata, Assaggia Tortonala manifestazione che propone un percorso del gusto e dei sapori dei piatti dei colli tortonesi con stand di produttori e ristoratori lungo la Via Emilia. Qui gli avventori potranno acquistare e assaggiare i prodotti del territorio e, novità di quest’anno, anche cenare sotto i portici del centro.
Sono ben 47 le tradizionali “casette” che saranno collocate lungo la Via Emilia: 11 ristoratori, 18 produttori, 10 vignaioli, 2 birrifici, 2 bar per cocktail. Proprio questi ultimi sono un’altra novità di questa edizione: i bar infatti ideeranno e prepareranno drink e cocktail a Km 0 utilizzando frutta, sciroppi, vini locali.

L’Avis di Castelletto Monferrato festeggia il 50° Anniversario della Fondazione. Le celebrazioni prenderanno il via alle 16.30 con il raduno di volontari e consorelle nel piazzale della Rimembranza. Alle 17 è prevista  la deposizione di una corona e l’inaugurazione del monumento ai “Donatori Defunti” al cimitero.  Seguirà la sfilata con la banda musicale per le vie del paese, la Santa Messa nella chiesa parrocchiale di San Siro e, dalle 21 serata danzante del donatore aperta a tutti con ingresso libero.

adv-394

A Vinchio ritorna la Festa del Vino, giunta alla 26a edizione. Il programma della giornata è molto ricco, vi invitiamo a CLICCARE QUI per leggerlo dettagliatamene, ma non prendete impegni per cena, quando la location verrà invasa dai gusti e dai profumi del territorio.

A Valenza, nel piazzale del liceo artistico (Strada Pontecurone 17), a partire dalle 10.00 fino a mezzanotte, viene lanciato Food’N’Art, un mini-festival del tutto inedito per Valenza.
Cibo di qualità del territorio, musica dal vivo ed esposizioni di giovani artisti si mescoleranno per dare via ad una giornata ricca di nuovi stimoli e di intrattenimento per tutti. Durante la giornata inoltre sarà terminato ed inaugurato un grande murales realizzato in collaborazione con l’istituto superiore IIS Benvenuto Cellini e in particolare con i ragazzi del Liceo Artistico.

Ad Alessandria sono molti gli appuntamenti di oggi:

adv-287

Anche oggi, al Museo Civico, potrete visitare la mostra  Scenamadre – Modelli per una storia dell’architettura scenica, a cura dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.
Da sempre la storia del teatro affianca quella della civiltà tuttavia il settore delle arti sceniche non ha un proprio registro che lo rappresenti attraverso oggetti e forme. Il progetto Scenamadre è nato proprio per raccogliere i contributi dei docenti e studenti passati negli ultimi decenni dall’Accademia Albertina lasciando testimonianza del loro lavoro di ricerca in forma di fedeli ricostruzioni plastiche e pittoriche.

In diversi negozi della città sarà un sabato all’insegna di Shopping Street – Black Saturday per le vie del centro, l’iniziativa ideata dai commercianti del centro, per offrire a chi farà shopping una giornata di promozioni, occasioni speciali e omaggi, accompagnati da allestimenti speciali nei negozi ed eventi di animazione e intrattenimento.

Al Bio Cafè (via dell’Erba 12), potrete vedere la mostra fotografica “Animal Photo Shoots” di Sergio DI, una raccolta di suggestive immagini dedicate al mondo animale, aperta oggi dalle 8 alle 15.30 e dalle 16.30 alle 20.

Proseguono gli incontri in vista del Pride del 1 giugno. Oggi, alle 19.30, al Porto delle Idee, si terrà una conferenza- spettacolo con attori, video e musica per percorrere il tema delle diverse visioni della famiglia, da quella tradizionale-sovranista a quella moderna-liberale.  Prima dello spettacolo vi verrà offerto un irresistibile apericena dalla cooperativa Il Gabbiano.

Alle 19.30 il Bike Bar & Bikers di Via Bellini, 40/a questo sabato sera presenta The Blues Bears,  per una serata a base di blues.

Alle 21.00, nel cortile di Palazzo Cuttica, va in scena The Little Prince”, della regista Rachel Portma,  a cura dell’Associazione SoloCanto in collaborazione con il Conservatorio Vivaldi. L’opera della regista Rachel Portman (Premio Oscar per la colonna sonora di Emma del 1996), nel riallestimento per Scatola Sonora, vedrà in scena una ventina di ragazzi per la parte di coro e movimento, una decina di giovani che si sono immersi nel mondo della scenografia, un ensemble formato per la maggior parte dal Liceo Musicale Tenca di Milano, alcuni studenti del Conservatorio di Alessandria, un attore e un baritono professionisti nel ruolo del serpente e del pilota.

E’ un doppio appuntamento quello proposto questo sabato sera dall’Isola Ritrovata (Via Santa Maria di Castello 8) alle 21.30, con Alessio Lega eGiulia De Florio che canteranno e racconteranno il cantautore e poeta russo Bulat Okudžava, con la presentazione del disco “Nella Corte dell’Arbat” e del libro “Bulat Okudžava: vita e destino di un poeta con la chitarra”

Al Museo Civico di Casale Monferrato invece, (nella Sala dell’Ottocento al primo piano dell’ex convento di Santa Croce) prosegue la mostra Angelo Morbelli (1853-1919), visitabile dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.
Il progetto nasce nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della morte del pittore Angelo Morbelli e, nello specifico, vuole rendergli omaggio valorizzando il filone della pittura di paesaggio a cui l’artista si dedicava durante i propri soggiorni in Monferrato, ritornando nella casa di famiglia, Villa Maria presso la Colma di Rosignano.

Restando a Casale, fate un salto al Castello del Monferrato, dove è esposta la mostra Lo sguardo sui Sacri Monti – i nove Sacri Monti prealpini, visitabile dalle 10 alle 19.
Sono esposti 56 pannelli con fotografie di Marco Beck Peccoz che colgono la straordinaria ricchezza artistica e paesaggistica dei nove Sacri Monti prealpini che dal 2003 sono stati inseriti dall’UNESCO nel sito seriale “Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia”.

Ad Acqui Terme, alle 17.30, al Museo Archeologico (via Morelli 2), viene inaugurata la mostra di Arte contemporanea di Alice Cattaneo che apre il progetto espositivo “Tra-secolare”una serie diesposizioni per mettere in relazione l’Arte Contemporanea e l’Archeologia. Il visitatore sarà coinvolto in una sorta di laboratorio immaginario costituito da continui rimandi visivi tra i reperti del museo e le opere di Alice Cattaneo che sono disposte come piccoli oggetti o come immagini accanto ai reperti all’interno delle teche oppure collocate come sculture su piedistallo nelle sale del museo, a rappresentare un dialogo continuo e fecondo tra passato e presente.

Sempre ad Acqui Terme, alle 17.00, in Piazza Levi davanti al Comune, sarà ospitata la prima Libreria Vivente in cui ognuno potrà diventare “lettore”, scegliendo quale libro sfogliare in un catalogo di sedici storie, ascoltando il racconto dalla viva voce del protagonista, in un incontro a tu per tu, per creare condivisione e condividere emozioni. Alle 21.00 si terrà “Circolo di parole e musica”: i Cervicals e Marco Pollarolo si alterneranno in uno spettacolo di narrazioni e musica dal vivo.

Nella biblioteca Civica Tommaso de Ocheda di Tortona (via Amm. Mirabello 1, a partire dalle 9.00 fino alle 18.00, si terrà la seconda edizione della Fiera del Libro. Due giorni dedicati alla lettura e ai libri con tantissimi eventi in programma tra letture animate, laboratori didattici, concorsi letterari, laboratori teatrali multilingue, presentazioni di libri e molto  altro.

Sempre a Tortona, a Palazzo Guidobono (piazza Arzano) potrete visitare la mostra “Fausto Coppi. La grandezza del mito” con foto inedite del fotografo Walter Breveglieri, tratte dal libro da cui l’esposizione prende il titolo.

Al Circolo ARCI Dazibao arriva Beatrice Campisi, cantautrice siciliana di adozione lombarda, che presenterà il suo album d’esordio, “Il gusto dell’ingiusto”, fra musica d’autore, radici siciliane e contaminazioni jazz. Inoltre eseguirà in anteprima alcuni brani tratti dal nuovo progetto “Jukebox”, una collana di cover d’autore in italiano e in dialetto siciliano.

Ancora Fausto Coppi protagonista, al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, della mostra fotografica “Coppi il più grande, Merckx il più forte” che raccoglie ritratti fotografici da archivi inediti e di famiglia.

A Castellazzo Bormida, alle 11.00, nella sala conciliare del Municipio, sarà presentata la mostra “Il racconto e l’emozione” di Ivo Milazzo, creatore grafico del personaggio di Ken Parker e maestro dell’illustrazione italiana. La mostra, che sarà ospitata nella Galleria Gamondio, vedrà l’esposizione di ben trenta tavole originali ad acquerello provenienti da Uomo Faber, Vecchio frac e Il respiro e il sogno.

Restando a Castellazzo,  presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso (Via Emanuele Boidi 79), potete visitare la mostra fotografica “La Costituzione a colori. I primi 47 articoli illustrati e la sua storia attraverso il disegno satirico” realizzata dal Consiglio regionale del Piemonte.

Piovera è visitabile la mostra di arte contemporanea Fossili moderni, organizzata dalla Sezione Culturale il Gufo della Proloco di Piovera, dal titolo: “Il Viaggio: partire per tornare diversi“.

A Cantavenna Monferrato, frazione di Gabiano, potrete partecipare ad un’escursione ad anello con vista sul fiume Po, sulla pianura vercellese e e sulle Alpi. A fine escursione si farà visita alla Cantina del Rubino per gustare una merenda sinoira con prodotti tipici del territorio al costo di 15 €

Alle 21.00 l’Osservatorio naturalistico di Casasco terrà la conferenza “La conquista della Luna: dal cannone di Jules Verne all’Apollo 11”. Tra letteratura e scienza l’argomento “come andare sulla Luna” resta di grande interesse e fascino nonostante siano passati esattamente 50 anni dall’allunaggio. A seguire sarà possibile osservare il cielo mediante la strumentazione dell’osservatorio. In caso di maltempo le osservazioni saranno sostituite dalla proiezione di immagini astronomiche riprese dall’osservatorio.

A Strevi, in occasione di Cantine Aperte, l’Associazione LunaMenoDieci organizza un grande concerto della Paolo Bonfanti Band in piazza Vittorio Emanuele, presso le Cantine Marenco.

Questo fine settimana la Cascina Bellaria Music Club di Sezzadio inaugura alle 22.00 l’Outdoor Season con una due giorni di concerti “nordici”. Sabato 25 suoneranno i VAR, un gruppo Postrock che arriva dall’Islanda. Solo pochi possono smantellare la linea tra il delicato e l’austero efficacemente come i VAR. Con le loro sezioni ritmiche caratterizzate da chitarre potenti, i VAR sono una band che dal vivo ti cattura immediatamente in un incantesimo, con musica che racchiude un viaggio in ogni canzone.

A Casal Cermelli, alle 21.15, presso la chiesa Beata Vergine Assunta, si terrà un concerto nell’ambito della rassegna musicale Festival Echos 2019. I luoghi e la musica.  L’evento, organizzato dal comune e dalla Pro loco di Casal Cermelli, vedrà esibirsi la pianista russa Sofia Vasheruk che eseguirà composizioni attingendo al repertorio russo.
Alle 20.30 si terrà un breve visita guidata della seicentesca Chiesa di San Giovanni adiacente alla chiesa del concerto.

Al Cinema Macallè di Castelceriolo viene proiettato alle 21.00 il film documentario Le Grand Bal, al costo di 5€.
Le Grand Bal della documentarista Laetitia Carton è basato su una kermesse di danza popolare, quella che si tiene a Gennetines, paesino dell’Alvernia, dove ogni estate duemila persone arrivano da tutto il mondo per ballare, per sette giorni e otto notti di fila. E’ il Grand Bal de l’Europe, festival di danza popolare, a cui partecipano giovani e anziani insieme con i balli più diversi.