lulani
adv-849

ALESSANDRIA – L’imprenditore Bruno Lulani è stato eletto all’unanimità nuovo presidente della Fondazione Uspidalet Onlus. Lulani raccoglie il testimone di Alla Kouchnerova, al vertice dell’ente dal 2011 al maggio scorso.

“La credibilità e l’autorevolezza che la Fondazione Uspidalet ha conquistato in questi anni – ha dichiarato Lulani – la collocano, nell’ambito delle organizzazioni che operano nel Terzo Settore, fra le eccellenze della nostra regione. L’impegno del precedente Consiglio e soprattutto di Alla Kouchnerova che ne è stata per molti anni il presidente, ci consegnano un’eredità bellissima ma ci richiamano ad un senso di responsabilità elevatissimo. Il nuovo Consiglio ed io raccogliamo questo testimone con entusiasmo e con la passione di chi è convinto che il principio di solidarietà sarà sempre più uno strumento per migliorare le leve di gestione e la ricchezza, non solo economica, del nostro Paese“.

68 anni, acquese di nascita, Bruno Lulani è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Pavia, e dal 1978 è impegnato nell’azienda di famiglia, la Giuso Spa che ha trasformato in una realtà imprenditoriale d’eccellenza nel comparto alimentare specializzata nella produzione di ingredienti composti per pasticceria e gelateria. Dal 1992 al 2003 è stato presidente del “Gruppo prodotti per gelato” dell’Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari – dal 2007 al 2012 è stato presidente di Confindustria Alessandria, dal 2008 al 2011 vicepresidente di Confindustria Piemonte.

adv-783

E’ stato insignito dei premi “Acqui Impresa” dal Comune di Acqui e “Imprenditore dell’anno” dalla Camera di Commercio di Alessandria. Dal 2015 è consigliere della Fondazione Uspidalet, incarico che gli ha permesso di maturare una profonda esperienza nel mondo del volontariato. Nel suo intervento programmatico, il presidente Lulani ha ringraziato il Consiglio per averlo letto con voto unanime e ha rivolto un cordiale saluto alla struttura della Fondazione, ai vertici dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, ai medici e al personale tutto e un appello e un ringraziamento ai benefattori che in questi anni hanno generosamente sostenuto l’attività della Onlus.

Vicepresidente della Fondazione è stato nominato Massimo Desperati, direttore medico dei presidi ospedalieri, socio fondatore.

Walter Giacchero, entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione in occasione dell’ultima assemblea di bilancio, ha annunciato le sue dimissioni da direttore della struttura dal 1° ottobre prossimo.

adv-500