adelio_ferrari
adv-767

PROVINCIA – Ora è ufficiale. Il consiglio di amministrazione del Gruppo Amag ha nominato all’unanimità Adelio Ferrari nuovo amministratore delegato.

“Accetto questo incarico con entusiasmo – ha sottolineato Ferrari -, in un momento di grandi trasformazioni per il mondo delle società multiservizi, e ricco di opportunità che nei prossimi mesi e anni dovremo saper cogliere appieno. Il Gruppo Amag è una grande realtà territoriale, fortemente radicata non solo ad Alessandria ma in buona parte della provincia. In piena sintonia con il Presidente Paolo Arrobbio, e con i nostri azionisti, a partire ovviamente dal comune di Alessandria che detiene la maggioranza delle quote, l’obiettivo sarà coniugare efficienza, qualità dei servizi, attenzione alle ricadute socioeconomiche per il nostro territorio di riferimento”.

“Per il Gruppo Amag comincia una nuova era sottolinea il Presidente Paolo Arrobbio -, ricca di sfide che richiederanno da parte nostra il massimo sforzo per essere sempre più efficienti e competitivi, estremamente attenti alle esigenze della clientela acquisita e di quella da acquisire, ma anche capaci di incidere profondamente sul nostro territorio, e di supportarlo in un percorso di crescita, in sinergia con i nostri azionisti. Diamo il benvenuto al nuovo Amministratore Delegato Adelio Ferrari, e con lui ci mettiamo immediatamente al lavoro: i mesi estivi saranno fondamentali per mettere a punto le strategie che, già dall’autunno, ci vedranno protagonisti sia sul fronte degli investimenti infrastrutturali, che della proposta di servizi sempre più efficienti, qualitativi, convenienti e innovativi”.

adv-547

Soddisfazione e fiducia esprime l’azionista di maggioranza del Gruppo Amag, attraverso le parole di Davide Buzzi Langhi, Vicesindaco e Assessore alle Partecipate del Comune di Alessandria: “Il nuovo consiglio di amministrazione, costituito da figure di grande qualità, ha indicato all’unanimità in Adelio Ferrari il nuovo amministratore delegato. Una scelta che siamo certi porterà all’azienda un importante valore aggiunto, e che consentirà al Gruppo Amag di lavorare, con l’assoluto sostegno degli azionisti, verso nuovi ambiziosi traguardi”.