Giochi senza frontiere

TORTONA – Ci sarà anche Tortona tra i concorrenti dello storico programma “Giochi senza frontiere“, il programma che metteva in competizione diverse città europee, chiamate ad affrontare fantasiose e divertenti prove di abilità. I più anziani ricorderanno la celebre apertura di ogni gioco scandita dall’ “trois, deux, un” degli arbitri Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi. Ai microfoni si alternarono celebri conduttori come il compianto Enzo Tortora, ma anche l’apprezzatissimo Ettore Andenna, presentatore di ben sette edizioni per un totale di 103 puntate. La trasmissione andò in onda sulle reti Rai dal 1965 all’82 per poi riprendere nel 1988 e terminare nel 1999.

La trasmissione tornerà in autunno, da settembre a novembre, per sei puntate totali, su Canale 5. A condurre il programma, ribattezzato “Eurogames”, sarà Ilary Blasi. Cinque le nazioni partecipanti: Italia, Spagna, Germania, Svizzera e Polonia.
Il sindaco Federico Chiodi, in una conferenza stampa indetta per lunedì mattina, illustrerà la “partecipazione del territorio tortonese al format televisivo“.