martina

VILLAFRANCA LUNIGIANA – Arrivate a Pontremoli, ieri Martina e Kira hanno deciso di camminare ancora un po’, fino ad arrivare a Villafranca Lunigiana, accorciando così la dura tappa di questo sabato, fino ad Aulla.

Prosegue il viaggio dell’insegnante ovadese di educazione fisica e della sua cagnolina, dirette a Roma lungo la via Francigena per portare un messaggio importante: dire no alla violenza sulle donne. 

“Anche ieri è stata una giornata con tanto dislivello” ha raccontato Martina “ma la fatica paga, sto vedendo posti incredibili. Abbiamo affrontato la tappa tutta in un bosco. Kira? Non so come fa ma va avanti senza problemi”. 

adv-771

In questi giorni Martina Pastorino ha anche incontrato altri pellegrini: “Addirittura due di loro sono partiti a maggio da Canterbury. In tanti poi, mi hanno chiesto di parlare dell’obiettivo di questa nostra impresa. Sono molto soddisfatta”. 

Sabato, quindi, Martina raggiungerà Aulla, mentre domenica arriverà a Sarzana.

adv-113