adv-358

NOVI LIGURE – Anche per i prossimi 3 anni l’Associazione Nazionale Carabinieri darà un supporto agli agenti della Polizia Municipale di Novi Ligure durante eventi o manifestazione e davanti alle scuole.

I volontari indosseranno giubbotto e cappellino di riconoscimento e saranno dotati anche di una radio per eventuali comunicazioni con le forze dell’ordine. L’attività di prevenzione e controllo del territorio rappresenta “un deterrente per episodi di microcriminalità e contribuisce a creare un clima di maggiore sicurezza tra i cittadini” hanno spiegato dal Comune di Novi Ligure dove il sindaco Gian Paolo Cabella e il Presidente della sezione novese dell’ANC, Sergio Quagliozzi, ha rinnovato fino al 30 giugno 2022 il protocollo d’intesa, alla presenza dell’Assessore alla Sicurezza Marisa Franco e al Comandante della Polizia Municipale, Armando Caruso.

 

adv-544