adv-139

ALESSANDRIA – A tre mesi dall’evento sono quasi cento le adesioni già raccolte per la prossima “Festa del Cristo”. Dal 6 al 13 ottobre il quartiere di Alessandria tornerà ad animarsi e ad animare la città e in questi giorni l’Associazione Commercianti di Corso Acqui sta raccogliendo nuove idee e suggerimenti. Dopo le riuscite iniziative di aprile e della Notte Bianca, ad ottobre la festa si allargherà e coinvolgerà anche via Maggioli, il Villaggio, il Centro Dea, la Zona 14, le scuole e le parrocchie di Don Bosco, San Baudolino e San Giovanni Evangelista.

Una delle novità su cui sta lavorando è uno speciale evento all’insegna della musica e del divertimento che il 12 ottobre dovrebbe coinvolgere tutti i locali del quartiere.  Durante la festa di ottobre sarà poi dedicata grande attenzione anche al sociale, con il “Cissaca itinerante” per il quartiere e iniziative al Punto D.

Durante l’affollato incontro nel salone Soms, il presidente dell’Associazione Commercianti di Corso Acqui, Roberto Mutti, insieme alle agenzie che collaborano all’organizzazione della fiera di ottobre, “Carosello Eventi”, Gian Eventi e Rb Eventi, hanno parlato con i commercianti anche del nuovo portale online per segnalare problemi e si sono raccolte segnalazioni per migliorare il quartiere, come la richiesta di aprire un ufficio Alegas e Amag Mobilità in Corso Acqui per i tanti utenti del quartiere Cristo.

adv-947

Durante la serata per la festa di ottobre non sono non sono mancate proposte per il Natale, dalle luminarie alla pista di pattinaggio. Insomma, “il quartiere vola sulle ali dell’entusiasmo” e a fine mese distribuirà i moduli di adesione all’evento di ottobre che già si preannuncia da “tutto esaurito”.