martina_casa_donne_viareggio

LUCCA – Primo importante incontro per Martina Pastorino e la sua cagnolina Kira, in viaggio verso Roma a piedi lungo la via Francigena. Martedì la giovane insegnante di Educazione Fisica, promotrice di questa impresa chiamata “La Forza è Donna“, ha rafforzato il gemellaggio tra il centro antiviolenza me.Dea di Alessandria e la Casa delle Donne di Viareggio, dove lavora anche una ex volontaria di me.Dea, Elisa Porzio, trasferitasi in Toscana per lavoro.

“Un incontro molto emozionante ha raccontato Martina a Radio Gold “sono molto contenta, anche loro riscontrano tanta difficoltà nel farsi conoscere. Questa nostra impresa è un modo particolare per far conoscere i centri di violenza, ma molto utile, abbiamo fatto nuove amicizie”.

La Casa delle Donne di Viareggio è stata fondata nel 1996 ma sta vivendo un momento non semplice: la struttura è stata messa in vendita dal Comune e ora le operatrici e volontarie hanno avviato una campagna di raccolta fondi per poterla acquistare o individuare un nuovo spazio.

adv-2

E oggi si replica: Martina e Kira arriveranno a Lucca dove incontreranno le volontarie del cento antiviolenza della città.