GARBAGNA – Grave infortunio questo martedì a Garbagna. In base alle prime informazioni raccolte, un artigiano di circa 75 anni è caduto da un ponteggio mentre stava intonacando una parete dell’abitazione del fratello, in via degli Alpini.

Precipitato da circa un metro e mezzo di altezza, l’artigiano ha battuto la testa e ha inizialmente perso i sensi. Soccorso dal personale del 118, l’uomo ha ripreso conoscenza ma ha riportato un grave trauma cranico ed è ora ricoverato in Rianimazione all’ospedale di Alessandria. Sul posto questo martedì anche i Carabinieri di Garbagna e lo Spresal, impegnato a chiarire l’esatta a dinamica dell’accaduto.