carabinieri
adv-551

CASALE MONFERRATO – In concomitanza con il periodo di ferie, nel casalese, i Carabinieri hanno intensificato i controlli, soprattutto di sera e di notte e l’impegno quotidiano di 25 pattuglie ha portato alla denuncia di quattro persone. Nei guai sono finiti due automobilisti: un 57enne vercellese e un 54enne. Il primo, fermato a Occimiano, era alla guida di un autocarro nonostante i valori di alcol nel sangue sopra i limiti. Il 54enne invece, dopo un incidente autonomo senza conseguenze avvenuto a Ottiglio, è stato sorpreso con ben 2,13 grammi per litro di alcol nel sangue. A entrambi è stata ritirata la patente. Denuncia per falsa attestazione a pubblico ufficiale invece a carico di un 26enne che, a Rosignano, ha finto di aver dimenticato la patente in realtà sospesa per una precedente violazione amministrativa.

Infine i Carabinieri di Pontestura hanno denunciato un migrante di 42 anni, risultato irregolare in Italia durante un controllo a Solonghello.