campo_orzo
adv-143

FRASSINETO PO – I Carabinieri di Ticineto Po hanno denunciato per concorso nell’invasione di terreni e danneggiamento aggravato due ragazzi di 22 e 26 anni, rispettivamente di Como e Sondrio. I due sarebbero tra i responsabili dei danni in un campo coltivato con orzo biologico a Frassineto.

Le colture sono state infatti schiacciate in più punti dagli pneumatici di due auto, poi ritrovate in un’area vicina alla zona in cui il 10 giugno scorso si era svolto un rave party.

Ad attivare le indagini dei militari era stata la querela del proprietario del campo, un coltivatore di Casale Monferrato.

adv-638

Sono in corso ulteriori accertamenti per l’identificazione di altri soggetti che, a vario titolo, avrebbero provocato il danneggiamento insieme ai due ragazzi.