Ponte Orba

MOLARE – Tragedia sabato pomeriggio a Molare, nell’ovadese. Mohamed Bammou, un giovane di 24 anni residente a Oviglio, è annegato mentre si trovava con alcuni parenti e amici sul torrente Orba. Il giovane ha accusato un malore mentre era in acqua ed è annegato. Sono state le persone che erano con lui a lanciare l’allarme e, una volta portato a riva, nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione da parte del personale del 118, il ragazzo non ce l’ha fatta. L’incidente è avvenuto intorno alle 15.40.

Sul posto il 118, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.