adv-667

ALESSANDRIA – Dalla fine di luglio il Maresciallo Maggiore Marco Paolo Castioni ha lasciato il comando della Stazione Carabinieri di San Giuliano Vecchio e si è spostato alla caserma Scapaccino per guidare i militari dell’Arma della Stazione di Alessandria Principale, reparto nella città capoluogo con maggiore estensione territoriale del Piemonte.

Il Maresciallo Maggiore ha raccolto il testimone lasciato dopo 10 anni dal Luogotenente Carica Speciale Rosario Garufi, ora in congedo, e ha passato il comando dei Carabinieri di San Giuliano Vecchio al Maresciallo Capo Massimiliano Ranieri, già in forza alla Prima Sezione del Reparto Operativo di Alessandria.

Il nuovo comandante della Stazione di Alessandria Principale, 49 anni di Novi Ligure, nella sua carriera ha conseguito numerosi risultati anche nel Nucleo Operativo e Radiomobile di Piacenza, Rimini e Alessandria e al Comando delle Stazioni Carabinieri di Massa Carrara, Piacenza Principale, Alessandria Cristo e Novi Ligure. Oltre ai risultati operativi nell’Arma, il Maresciallo Maggiore Paolo Castioni ha raggiunto anche importanti traguardi accademici.  Vanta, infatti, due lauree, una in Scienze dell’Amministrazione e l’altra in Giurisprudenza e due master in Storia – Filosofia del Diritto e Criminologia – Studi giuridici forensi.

adv-192