CASALE MONFERRATO – Un migrante di circa 25 anni è stato bloccato dalla Polizia di Casale Monferrato dopo le intemperanze messe in atto oggi pomeriggio nel centro della città. Lo straniero, con problemi psichici, ha cominciato a dare in escandescenze per poi per colpire con un bastone il portone di un garage. Non contento il giovane ha anche aggredito tre cittadini che, per fortuna, hanno riportato solo lievi conseguenze.

Il ragazzo si trova ora in ospedale a Casale, piantonato dalla Polizia. Sul posto, in supporto, hanno operato anche i Carabinieri di Casale e la Polizia Municipale.

Di seguito le foto di Francesco Romano Pivetta del portone danneggiato.

adv-923