adv-318

VALENZA – A Valenza il weekend sarà ancora una volta all’insegna della generosità. Torna ‘Porta la sporta‘, l’appuntamento con la solidarietà promosso dalla Consulta comunale del volontariato. Per il diciottesimo anno i volontari raccoglieranno i generi alimentari a lunga scadenza che i cittadini vorranno donare. Il cibo raccolto sarà consegnato all’associazione San Vincenzo che lo distribuirà durante l’anno alle famiglie in difficoltà.

I valenzani potranno trovare nelle giornate di sabato 12 ottobre (dall’apertura e lungo tutto l’arco della giornata) e di domenica 13 ottobre (solo al mattino) i volontari posizionati nei supermercati e nei negozi aderenti all’iniziativa. Riceveranno le ‘sporte’ pronte per essere riempite in base alla generosità di ogni singolo cittadino.

I generi più adatti sono: olio d’oliva e di semi, latte a lunga conservazione, biscotti, merendine, scatolame (tonno, carne, fagioli, piselli, pelati, ecc.), zucchero, caffè, cioccolato, thé, dadi, alimenti a media-lunga scadenza (formaggi e salumi sottovuoto), prodotti per l’igiene personale e per la pulizia della casa, pannolini per bambini da 4 a 9 Kg e da 7 a 18 kg.
“Si tratta di un evento ampio” ricorda Federico Violo, Presidente della Consulta Comunale del Volontariato “che, coinvolgendo in modo comunitario tanti volontari valenzani, da diciannove anni rinnova un aiuto concreto per molti”.

adv-644

Il mondo del volontariato inoltre domenica 13 ottobre condividerà con i valenzani un momento di partecipazione e di allegria. Dalle 9.45 ci sarà il raduno dei volontari in Piazza XXXI Martiri. Alle 10 sarà celebrata la Messa in Duomo.
Dalle 16 merenda per tutti a cura della Pro loco e a seguire, dalle 16.30, un momento di festa e di spensieratezza con lo spettacolo di intrattenimento a cura delle Scuole di danza: ‘Fusion line’ di Tatiana Sycheva (membro CID, Consiglio Internazionale della Danza, affiliato UNESCO) , ‘Life4dance-Accademia di ballo’ di Agnieszka Mielczarek, ‘Valenza Dansé’ di Lia Korobeinikova.
L’ingresso è libero e aperto alla partecipazione di tutti.