Casale Monferrato
adv-264

CASALE MONFERRATO – La Prefettura di Alessandria ha deciso di trasferire 10 migranti attualmente ospitati a Casale Monferrato in altre strutture dell’Alessandrino.

Come spiegato dal sindaco Federico Riboldi, la decisione è stata presaper alleggerire il carico di lavoro” del Centro Straordinario di Accoglienza della città monferrina, dove risiedono ulteriori 25 migranti. Come aggiunto da Riboldi, gli uffici della Prefettura starebbero effettuando ulteriori accertamenti sui servizi offerti anche dagli altri Centri di accoglienza sul territorio.

Ringrazio Sua Eccellenza il Prefetto Antonio Apruzzese per l’attenzione che, ancora una volta, ha dimostrato verso il nostro territorio – ha commentato il primo cittadino di Casale MonferratoUn ringraziamento anche agli uffici della Prefettura che stanno analizzando caso per caso per trovare le soluzioni migliori. Per troppi anni questo tema è stato trattato da tutte le parti con slogan. Vorremmo e ci sentiamo in dovere di iniziare un lavoro serio, di analisi e di azioni conseguenti”.

adv-444