made-in-italy
adv-94

VALENZA – Il For.Al di Valenza organizza un corso di Istruzione Formazione Tecnica Superiore intitolato “Tecniche
per la realizzazione artigianale di prodotti Made in Italy”, destinato a venti allievi disoccupati con l’obiettivo di progettare e realizzare prodotti artigianali made in Italy che prevedano la valorizzazione dei processi produttivi e dei materiali della cultura e della tradizione.

Il tutto in stretta collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “Benvenuto Cellini” (indirizzo di liceo artistico), Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” e primarie aziende del settore orafo: Argentoro, Bertin Giuseppe, Big Bag, BMC SpA, Bulgari Gioielli, Callegher Gioielli, CGS, Crivelli, Fabris F.lli, Filostil, Gioielli di Valenza, Gioj, Grassano, Laboratorio Damiani, Lombardi, Luca Bosio, Marin & Milanese, Mattioli, Palmiero Carlo, PGI e VPA.

“Un partenariato di questo livello – dichiara Veronica Porro, direttrice generale Foral – non ha bisogno di molte presentazioni. Ritengo sia un successo, ottenuto anche grazie alla Fondazione Mani Intelligenti”.

adv-499

Al termine del corso, che è in attesa di approvazione e finanziamento da parte della Regione Piemonte, sarà gratuito ed avrà durata di 800 ore di cui 400 in alternanza scuola/lavoro, verrà rilasciato un attestato di Specializzazione Tecnica Superiore.

Per ogni informazione e per le pre iscrizioni è necessario rivolgersi direttamente all’agenzia formativa “Vincenzo Melchiorre”, in via Raffaello, 2 , a Valenza: 0131 952743 oppure si può scrivere a [email protected]

adv-221

Foto di repertorio