adv-96
adv-62
Biblioteca Ozzano

OZZANO MONFERRATO – Ha riaperto nuovamente al pubblico la Biblioteca Comunale di Ozzano Monferrato, dedicata ad Alessandria Fracchia, inserita in origine nel contesto del Palazzo Comunale e poi nel Salone della Lega in via Trotti. In seguito al recente trasferimento all’interno del plesso scolastico in via Raffaldi, al numero 4, il rinnovato polo culturale è stato inaugurato sabato 26 ottobre 2019, alle 11.

La cerimonia, molto partecipata, è stata presieduta dal primo cittadino del paese collinare monferrino, Davide Fabbri: “I libri sono sinonimo di cultura. Il libro ha un grande potere, ossia quello di passare attraverso il tempo portando con sé la storia e la cultura, trasmettendocele, ieri come oggi‘. L’evento ha visto la partecipazione di autorità locali e regionali, tra le quali: il Consigliere Regionale Domenico Ravetti, l’Assessore del Comune di Casale Gianni Filiberti, il Consigliere del Comune di Ozzano Monferrato Carla Capra e Luigi Mantovani, referente dell’Archivio Storico di Casale Monferrato. Importante il lavoro logistico ed economico svolto, grazie al quale è stato possibile offrire alla comunità il servizio culturale gratuito, garantito da differenti volontari, tra i quali la sezione Alpini di Ozzano Monferrato. Un regalo al paese che ha potuto contare anche sul contributo dei dipendenti del Comune di Ozzano Monferrato, Fulvio Marello e Milena Castellaro.

Considerevole il processo di informatizzazione della biblioteca stessa, compiuto grazie al supporto e alla collaborazione della biblioteca di Casale Monferrato. La biblioteca, secondo i dati forniti durante la conferenza, contiene all’incirca  ottomila volumi. La posizione geografica di quest’ultima, avvicinando i libri agli studenti, e viceversa, permetterà una maggior diffusione culturale, com’è stato evidenziato durante i differenti interventi dai singoli relatori. Ospite d’eccezione, Gad Lerner, noto giornalista, conduttore televisivo, saggista e ‘vicino di casa’, in quanto il noto personaggio pubblico possiede una dimora a Odalengo: “Credo che l’inaugurazione di una biblioteca sia un fatto importante per un paese, perché la biblioteca non appartiene al superfluo ma all’essenziale. E appartiene all’essenziale perché è la casa delle parole. E le parole sono qualcosa che noi sottovalutiamo moltissimo ma rappresentano un elemento fondamentale del nostro benessere, della nostra vita. Cambia molto la nostra vita perfino a seconda di quante parole noi conosciamo. E la biblioteca è un luogo che le custodisce, le coltiva e le fa germogliare“.

adv-503

Gli orari di apertura al pubblico della Biblioteca di Ozzano sono: mercoledì e giovedì, dalle 17,30 alle 19,30, e martedì e venerdì dalle 21,00 alle 23,00.

Biblioteca Ozzano
Biblioteca Ozzano
Biblioteca Ozzano
Biblioteca Ozzano Gad Lerner
Biblioteca Ozzano
Gad Lerner
Condividi:
Diretta TV
adv-544
Leggi Anche
X