adv-525


ALESSANDRIA – Torna la Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet. Dopo il concerto di fine novembre con le voci dei vincitori dei più famosi talent della musica, la onlus prosegue la raccolta fondi per completare il progetto “Una guida per le Neuroscienze – Il chirurgo che naviga” per la Struttura di Neurochirurgia diretta da Andrea Barbanera.

Oggetto del desiderio della Fondazione Uspidalet è una apparecchiatura che genera immagini 3D ad altissima risoluzione che permettono al neurochirurgo di essere ancora più preciso e minimizzare il rischio di lesioni alle strutture nervose e ai vasi sanguigni non visibili. Il macchinario sarebbe l’unico del suo genere in Piemonte e consentirebbe di muovere un importante passo nel futuro”, ha sottolineato il Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, Daniela Kozel.

La preziosa apparecchiatura, del valore di 500 mila euro, darebbe il necessario impulso tecnologico per sviluppare una equipe di Neuroscienze per l’assistenza del paziente anche sotto il profilo della ricerca scientifica. Il nuovo traguardo è ambizioso ma la Fondazione Uspidalet ancora una volta conta sulla generosità del territorio, durante il periodo delle festività natalizie stuzzicata e stimolata con i 900 premi della lotteria di Natale.

adv-666

Il più prezioso, ha spiegato il Presidente della Fondazione Uspidalet onlus, Bruno Lulani, è un collier d’oro bianco e brillanti donato dalla storica azienda orafa valenzana “Carlo Barberis” che potrà vincere il più fortunato tra tutti quelli che acquisteranno un biglietto, al costo di 3 euro.

I blocchetti sono già pronti nella sede della Fondazione Uspidalet, all’interno dell’ospedale Civile di Alessandria, in via Venezia 16. I cittadini potranno trovare i biglietti della Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet anche nelle edicole della provincia e, grazie alla collaborazione di Ascom e Confesercenti, anche in diversi negozi di Alessandria. Al fianco della Fondazione Uspidalet quest’anno c’è anche l’Ufficio scolastico provinciale che promuoverà la lotteria nelle scuole e tra le famiglie degli studenti. L’estrazione dei biglietti vincenti sarà poi il 23 gennaio.

adv-167