Le slot non sono in regola, multa per due locali di Serravalle Scrivia

SERRAVALLE SCRIVIA – Operazione della Polizia Municipale a Serravalle Scrivia nei giorni scorsi in due locali pubblici per controllare l’eventuale presenza non autorizzata e il corretto funzionamento delle slot machine. Nel corso dei controlli la Polizia ha riscontrato diverse irregolarità presentando un conto salato ai titolari del locale rispettivamente di seimila e 12 mila euro. Allo stesso tempo si è proceduto alla sigillatura degli apparecchi, utilizzati in aperta violazione alla legge per contrastare il preoccupante fenomeno della ludopatia.

L’attività, svolta in stretta collaborazione con l’Ufficio Monopoli di Alessandria, ha permesso di accertare che nell’anno corrente e solo negli esercizi commerciali di Serravalle Scrivia gli avventori hanno speso per giocare un totale di mezzo milione di euro.