adv-703

ALESSANDRIA – La Polizia di Stato ha messo in atto servizi mirati in zone limitrofe a discoteche e locali notturni nell’ottica di contrastare il grave fenomeno degli incidenti stradali determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. Il servizio da parte delle forze dell’ordine è stato fatto nella notte di sabato 8 e domenica 9 febbraio 2020 tra l’una di notte e le sette di mattina.

Sei le pattuglie impiegate che hanno controllato 32 veicoli e 38 persone. Di queste ultime sette sono state fermate alla guida sotto i fumi dell’alcol. Ai sette sono state ritirate le patenti e una carta di circolazione con sequestro amministrativo del veicolo perché sprovvisto di assicurazione. In tutto sono stati decurtati 75 punti.

Dei fermati – tutti uomini – tre avevano un’età compresa tra i 18 e i 22 anni, due tra i 28 e i 32 e altri due oltre i 30 anni. Tutti e sette sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria e segnalati al Prefetto di Alessandria per i provvedimenti di competenza.