OVADA – Lutto in casa Cia. È mancato improvvisamente per un malore, nel pomeriggio di giovedì 13 febbraio, il presidente di zona Cia Ovada Alvio Pestarino. Lascia la moglie Daniela e i figli Andrea e Giulia, subentrati nell’azienda agricola a Capriata d’Orba che portava il suo nome.

Pestarino era già stato presidente della Cantina di Gavi oltre a essere molto attivo nei Consorzi e negli organismi del territorio. Non solo, aveva anche portato avanti con successo l’impresa avviata anni addietro dalla famiglia, costruendo una nuova cantina e non rigettando l’innovazione ampliando le prospettive di mercato. Era poi diventato nel 2017 presidente Cia Ovada e membro di Giunta Cia.

Da due anni Alvio partecipava alla vita dirigenziale dell’Organizzazione ma la sua presenza associativa è storica, nella zona dell’Ovadese. Ci stringiamo con affetto alla famiglia, che continueremo ad affiancare nella vita imprenditoriale attraverso i figli“, ha spiegato in una nota il presidente provinciale della Confederazione italiana agricoltori Gian Piero Ameglio.