adv-759

ALESSANDRIA – Un cane di piccola taglia, color marrone chiaro e con le zampe bianche è stato trovato nella giornata di oggi in via Genova a Spinetta Marengo. La bestiola è sprovvista di microchip. Attualmente il cagnolino si trova al Canile Sanitario di Alessandria in buone condizioni. Il personale ha diffuso la sua immagine nella speranza che qualcuno lo riconosca. chiedere alla cittadinanza se qualcuno lo conosca

Ma cosa fare quando si vede un cane abbandonato? Lo ha spiegato in un lungo comunicato il Welfare Animale del Comune di Alessandria. In primis bisogna subito rivolgersi alla Polizia Municipale del proprio territorio o all’ufficio Welfare Animale del Comune di Alessandria. Inoltre è possibile contattare i Servizi Veterinari dell’ASL oppure le altre Forze dell’Ordine che faranno intervenire il servizio cattura convenzionato con il Comune.

adv-952

Per tutelare l’animale è necessario segnalarne la presenza alle autorità competenti, attendendo nel luogo d’avvistamento l’arrivo del personale specializzato. In caso questa procedura, prevista dal Regolamento Tutela Animale del Comune di Alessandria, non dovesse venir rispettata sono previste sanzioni da 50 sino a 500 euro. A seguito del contatto con le autorità competenti il cane dovrà poi essere preso in carico dal canile sanitario di zona che se ne prenderà cura per 10 giorni. Durante questo periodo sarà tenuto sotto osservazione sanitaria e potrà essere affidato solo al legittimo proprietario (se ci sono i presupposti per farlo), previo controllo del microchip. Se il cane non è microchippato, il Veterinario dell’ASL provvederà ad impiantare il microchip e a visitare accuratamente l’animale. Solo successivamente si potrà ricorrere all’affido temporaneo riservato a chi lo ha soccorso o a chiunque desideri adottarlo, a patto che possieda i requisiti necessari. Dopo 60 giorni, l’affido diventerà definitivo.