adv-753

PIEMONTE – La Regione Piemonte ha comunicato che entro oggi verrà diramata una circolare esplicativa dell’ordinanza emessa ieri sera sulle misure da adottare per affrontare la situazione legata al coronavirus. Già da ieri diversi imprenditori e commercianti ponevano infatti quesiti sull’interpretazione del documento. Per esempio resta da capire se i divieti legati agli assembramenti debbano essere estesi anche ai mercati cittadini. Ad Alessandria questo lunedì si sono tenuti regolarmente entrambi (generalista e agricolo) mentre a Valenza si sta valutando il da farsi su quello, ridotto, di domani, ma soprattutto su quello del sabato con oltre 120 banchi. Ma non si tratta degli unici casi perché qualcuno ha sollevato dubbi anche su luoghi con significativi affollamenti (funerali, matrimoni, ecc).

Il documento in questione quindi, è stato precisato nel corso di una conferenza stampa con il prefetto, il questore e la sindaca di Torino, conterrà chiarimenti sulle criticità che sono state sottoposte nelle ultime ore e sarà adottato in accordo con la Regione Lombardia, in modo da evitare spostamenti soprattutto nelle zone di confine.