adv-276

VALENZA – Alessandro Deangelis è stato nominato nuovo Presidente di Aido Valenza. A stabilirlo è stato il neo eletto direttivo comunale al termine della Assemblea dei Soci convocata lo scorso 23 febbraio per il rinnovo degli organi direttivi per il mandato 2020-2024.

Deangelis succede ad Andrea Bortoloni, già consigliere di lungo corso e Presidente dal 6 settembre scorso, che nel quadriennio appena iniziato ricoprirà la carica di Vice unitamente a Maria Luigia Lenti.

Il nuovo Consiglio Direttivo, oltre ai succitati componenti vede riconfermati quasi tutti gli uscenti: Roberto Fava, Fabrizio Pino, Carlo Baraldo, Massimiliana Bigoni, Giampiero Forsinetti, Gian Luca Giusto e Stefano Gregoriadis. Non ci sarà invece Massimo Lacca, che per motivi personali non si è ricandidato. Al suo posto, è stata eletta Sara Bertaia. 

Inoltre sono stati riconfermati quali componenti l’Organo di Revisione i dottori Vespini e Bossi, a cui si affianca la giovane Giulia Bortoloni, laureanda in economia. Revisori supplenti saranno poi la Rag. Monica Pecchielan e il dott. Corrado Vittone.

“Ringrazio l’amico Andrea per questa opportunità unitamente a tutto il Consiglio Direttivo per la fiducia accordatami” afferma il nuovo Presidente Deangelis “dopo essere ripartito, ora il Gruppo Comunale deve rilanciare con una ottica di lungo periodo l’intera Associazione sul territorio provvedendo a implementare la cultura della donazione degli organi, delle cellule e dei tessuti per noi fondamentale. Le sfide non mancheranno, a partire dalla ricorrenza del 40mo di fondazione di Aido a Valenza, tuttavia, mi sento di dire che le premesse per fare e fare bene non mancano, grazie ad un team che sente forte lo spirito di appartenenza ai valori sociali, unitamente alla responsabilità, alla coesione e all’unità che da subito ne hanno animato l’operato”.

adv-33